Home | Le Ricette di Despar | Mousse al cioccolato e panettone

Mousse al cioccolato e panettone

Mousse al cioccolato e panettone

Secondo i ricercatori il cioccolato fondente (con una percentuale di massa di cacao di almeno il 70%) contiene alcune sostanze in grado di aumentare la produzione di endorfine, i mediatori chimici del “piacere”. Sembra che le sensazioni piacevoli potenzino il nostro sistema immunitario, aiutandoci così a combattere le malattie, tra cui quelle stagionali, come rinite, faringite, tracheite.

Ingredienti
150 g di cioccolato fondente Despar Premium 70% cacao Ecuador (foto 1)
4 fette di panettone ricoperto di glassa alle nocciole Despar Premium (foto 2)
4 uova freschissime
200 g di frutti di bosco freschi

Procedimento
1. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato precedentemente spezzettato. Separare i tuorli dagli albumi.
2. Fuori dal fuoco aggiungere i tuorli al cioccolato uno alla volta. Montare a neve gli albumi e incorporarli delicatamente al composto di cioccolato e tuorli.
3. Riporre la mousse in una ciotola e metterla in frigorifero per un paio d’ore. Al momento di servire, rompere le fette di panettone e all’interno di un bicchierone alternare la mousse allo stesso panettone facendo più strati. Terminare con dei frutti di bosco freschi.

QUESTO
CONTENUTO
VALE
20 PUNTI CUORE
Fagottini di radicchio con patate, vitello ed uvetta Punti - 20

Fagottini di radicchio con patate, vitello ed uvetta

Il pranzo a lavoro non sarà più lo stesso grazie a questo fagottino take-away. Così, la sana ed economica schiscetta ha la sua rivincita!

20
QUESTO
CONTENUTO
VALE
20 PUNTI CUORE
Nasello alle mandorle e radicchio saltato Punti - 20

Nasello alle mandorle e radicchio saltato

Una ricetta sana, semplice e leggera che stuzzicherà il vostro palato!

20
QUESTO
CONTENUTO
VALE
20 PUNTI CUORE
Involtini di verza ripieni di pollo al curry Punti - 20

Involtini di verza ripieni di pollo al curry

Che sapore ha il benessere? Quello del cavolo verza unito allo speziato del curry per un piatto che conquisterà tutti gli “scettici” della sana alimentazione.

20