Loading
Se hai dimenticato la password clicca qui!
Home / Iniziative / Cibo a lieto fine
Anche nel 2018 abbiamo dato al cibo, un nuovo favoloso scopo: essere dono per chi ne ha più bisogno. Grazie alla collaborazione con Fondazione Banco Alimentare e Last Minute Market, lo scorso anno abbiamo recuperato più di 800.000 tonnellate di alimenti, rimasti invenduti ma perfettamente commestibili, per donarle a oltre 200 organizzazioni benefiche del territorio tra Veneto, Emilia-Romagna, Friuli Venezia-Giulia e Trentino-Alto Adige.

Un lieto fine per il cibo

Anche nel 2018 abbiamo dato al cibo, un nuovo favoloso scopo: essere dono per chi ne ha più bisogno.

Grazie alla collaborazione con Fondazione Banco Alimentare e Last Minute Market, lo scorso anno abbiamo recuperato più di 800.000 tonnellate di alimenti, rimasti invenduti ma perfettamente commestibili, per donarle a oltre 200 organizzazioni benefiche del territorio tra Veneto, Emilia-Romagna, Friuli Venezia-Giulia e Trentino-Alto Adige.

Da fine 2015 ogni punto vendita della nostra rete è abbinato a una o più associazioni: così la merce invenduta viene donata alle persone più bisognose.

Nello specifico abbiamo donato 872 tonnellate di merce, quantità necessaria per produrre potenzialmente circa 1,9 milioni di pasti*.
Grazie al recupero abbiamo evitato di smaltire 1.865 cassonetti della spazzatura, e di sprecare tutte le risorse utilizzate per produrre gli alimenti recuperati:


  • oltre 3.000.000 kg di Co2 eq. pari a circa 23.000 viaggi in auto da Milano a Napoli;
  • oltre 1.770.000 m3 di acqua pari a circa 550 piscine olimpioniche.

Per maggiori informazioni sul recupero della merce visitate i siti: Last Minute Market: https://www.lastminutemarket.it/

Fondazione Banco Alimentare: https://www.bancoalimentare.it/it

*i calcoli sono stati effettuati sulla base delle seguenti percentuali di categorie merceologiche: generi vari 9% - freschi 46% - macelleria 2% - ortofrutta 30% - pane pasticceria 13%.