Home  |  Press  |  Despar in prima linea nella riqualificazione del territorio – Nuova apertura del punto vendita Despar in Prato della Valle

14.02.2020

DESPAR CONTRO LO SPRECO ALIMENTARE: I NUMERI DELLA CESSIONE MERCE

14.11.2019

Despar in prima linea nel supportare la popolazione veneziana con la campagna di solidarietà “La bellezza non affonda"

15.11.2019

Il dramma di Venezia: Despar attiva una raccolta fondi per sostenere la città e la popolazione

31.10.2019

La solidarietà della gente e l’amore per il territorio – Con DESPAR raccolti 230.000 euro a favore delle popolazioni colpite dalla tempesta Vaia

17.10.2019

Il cibo al microscopio – Con il progetto Le Buone Abitudini Despar una straordinaria occasione per osservare il cibo con occhi nuovi

Leggi tutte
FRANCESCA GUGLIELMI
RESPONSABILE UFFICIO STAMPA
Via Galilei 29 | 35035 Mestrino | Tel: +39 049 9009311
07.11.2019

Despar in prima linea nella riqualificazione del territorio – Nuova apertura del punto vendita Despar in Prato della Valle

DOWNLOAD Despar in prima linea nella riqualificazione del territorio – Nuova apertura del punto vendita Despar in Prato della Valle

Sono molte le conseguenze positive che derivano dall’apertura di un punto vendita: si crea occupazione, si garantisce alla popolazione la possibilità di acquistare cibi sani e certificati, si contribuisce a dare all’area o al quartiere di una città vitalità e sviluppo, nel rispetto della storia e delle caratteristiche del luogo.

 E’ in questo contesto che si inserisce l’inaugurazione del punto vendita Despar, nel meraviglioso scenario del Prato della Valle. L’apertura è avvenuta giovedì 7 novembre, dalle ore 7:30.

Nello stesso giorno ha avuto luogo in punto vendita anche la visita dell’assessore alla cultura di Padova Andrea Colasio.

Il nuovo punto vendita, con una struttura particolarissima e un layout che si inserisce perfettamente nella storicità del luogo di cui fa parte, ha una superficie di 500 mq, comprenderà 4 casse, per un totale di 7.000 articoli trattati, e 25 dipendenti, di cui 20 neoassunti. Grandi vetrate permettono un’illuminazione naturale e danno sul panorama spettacolare offerto dal Prato della Valle.

Il negozio sarà aperto dal lunedì alla domenica, dalle 7.30 alle 21.30, e offrirà l’opportunità ai residenti della zona e ai turisti di acquistare, tra i vari prodotti di qualità, anche spuntini e piatti take away preparati al momento.

Un negozio esempio di riqualificazione del patrimonio edile esistente: inserito in una porzione di fabbricato facente parte del recupero urbanistico dell’ Ex Foro Boario di Prato Della Valle, l’edificio è stato curato con particolare attenzione nelle finiture interne, nel rispetto delle caratteristiche storiche dell’immobile, come ad esempio le grandi colonne centrali, con supporto della soprintendenza delle belle arti di Venezia. I clienti potranno fare la spesa all’interno di un punto vendita completamente diverso dagli altri: la bellezza dell’edificio è valorizzata inoltre da un soffitto illuminato che rappresenta le verdi piante di un parco.

Molti i commenti positivi da parte della clientela nel giorno dell’apertura: colpisce sicuramente la particolarità artistica del negozio, la qualità della ristrutturazione, la riqualificazione di un edificio non solo bello, ma anche al servizio dei cittadini

Francesco Montalvo, Ad di Despar: “E’ una grande soddisfazione per noi poter arricchire l’offerta commerciale di questa parte del centro storico cittadino, inserendoci in un contesto storico-artistico di prestigio internazionale. La nascita di nuovi negozi e attività, rappresenta un valore aggiunto per il territorio, e rientra appieno nel nostro programma di progetti e iniziative che fanno riferimento alla Responsabilità sociale d’impresa, un tema considerato cruciale per Despar, nell’ottica di una crescita sostenibile delle città e delle comunità che le popolano”. 

 Le attività di Despar vanno ben oltre la realizzazione di nuovi punti vendita, e fanno riferimento alla Responsabilità sociale d’impresa, che rappresenta un tema fondamentale per l’azienda. Un supermercato significa anche prospettiva di crescita anche culturale e sociale, grazie ad iniziative che coinvolgono ambiti come l’educazione alimentare, l’istruzione, il volontariato, la formazione e l’avvicinamento al patrimonio artistico di un territorio.

 

 

 

 


...
Continua a leggere