Home | Le Ricette di Despar | Crostini di pane nero, bresaola, pera e bacche di Physalis

Crostini di pane nero, bresaola, pera e bacche di Physalis

Crostini di pane nero, bresaola, pera e bacche di Physalis

Un antipasto sfizioso da preparare all'ultimo momento quando il tempo stringe e perfetto per sorprendere i tuoi ospiti con l’accostamento audace tra gli ingredienti.

Ingredienti
4 fette di bresaola
1 fetta di pane di segale
mezza pera di media grandezza, dolce e soda
4 bacche di Physalis Super Frutti Noberasco (disponibili in tutti i punti vendita che trattano il prodotto)
mezzo cucchiaio di olio extra vergine di oliva

Procedimento
1. Metti in un tegame l'olio con la mezza pera lavata, sbucciata e affettata in fette spesse un paio di millimetri. Lascia cuocere a fuoco moderato, copri con acqua e lascia appassire e caramellare leggermente.
2. Nel frattempo taglia la fetta di pane in modo da ottenere quattro crostini.
3. Spennella leggermente il pane con il fondo di cottura delle pere facendo attenzione a non bagnarlo troppo.
4. Adagia sui crostini prima la bresaola, poi qualche pezzetto di pera e infine una bacca di Physalis, tenendo tutto insieme con uno stuzzicadenti o uno stecchino da aperitivo.

Tartare di orata con gazpacho di melone al basilico Punti - 20

Tartare di orata con gazpacho di melone al basilico

Con questa tartare scoprirai com’è buono il melone abbinato al salato e com’è facile mangiar sano senza accendere nemmeno un fornello.

Tartare di ricciola allo zenzero con granatina al cetriolo Punti - 20

Tartare di ricciola allo zenzero con granatina al cetriolo

Un secondo piatto tanto light quanto ricco di sapore che vi farà scoprire il gusto unico della granita al cetriolo. Da provare!

Tartare di tonno allo zenzero... Punti - 20

Tartare di tonno allo zenzero...

Se avete poco tempo, in solo 10 minuti potete preparare un'ottima tartare di pesce, arricchita dalle note fresche e speziate dello zenzero, e dal sapore deciso delle olive taggiasche. Fresca, nutriente e gustosa.