Home  |  Ultimissime  |  Oltre cinquantaduemila euro per l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla
28.02.2019

Oltre cinquantaduemila euro per l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla

Oltre cinquantaduemila euro per l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla

Ammonta a ben 52.754,90 euro il ricavato della vendita delle ceste “Sostieni la Ricerca, regala la Speranza”, disponibili nel periodo natalizio in tutte le nostre filiali Despar, Eurospar e Interspar nel Triveneto e in Emilia Romagna.

Oggi l'abbiamo consegnato all'Associazione Italiana Sclerosi Multipla, rappresentata per l'occasione dal Consigliere Nazionale Gabriele Cadelli e dall'ex Presidente, nonché Maglia Rosa della nazionale italiana di handbike, Roberta Amadeo.

Autentica forza della natura, Roberta ha raccontato la sua storia: "Io ho avuto la mia diagnosi di SM ventisette anni fa, quando ne avevo appena ventidue. Ho pensato: l'importante è restare me stessa, anche con la malattia. Quindi ho solo ristretto l'orizzonte temporale: sono passata dal pensare alla laurea in architettura a 'intanto superiamo questo esame', e poi avanti passo dopo passo. E poi volevo restare una sportiva: quindi ho cominciato a pensare cosa avrei dovuto cambiare per continuare a esserlo, e sono arrivata all'handbike.
Il supporto dato ad AISM da Despar è molto importante, perché sosterrà la ricerca e permetterà di mettere in campo soluzioni per le 118.000 persone che nel nostro Paese sono affette da SM. Ed è proprio grazie alla ricerca se ormai sempre più persone con SM evitano di finire in sedia a rotelle".

Puoi approfondire leggendo il comunicato stampa