Loading
Se hai dimenticato la password clicca qui!
Home / Iniziative / Corso condimenti
Corso condimenti

Corso condimenti: per scegliere il meglio ed esaltare il gusto delle vostre ricette.

Con alcune semplici prove pratiche e affinando le tecniche di assaggio, assieme a Carlo Catani impareremo a condire in modo consapevole, giocando con tradizioni italiane, europee ed esotiche.
Scopriremo quali sono le caratteristiche organolettiche di alcuni olii, aceti, sali, spezie e vi racconteremo le ricette di alcune preparazioni basilari: citrogrette, vinegrette, mayonnaise, besciamella, roux e alcune altre “salse madri” non avranno più segreti.

Lezione 1 - mercoledì 7 aprile
I condimenti unti
olio evo, di semi, riso, burro, strutto, avocado.

Di cosa parleremo:
• Le regole dell’ ”oro verde” e gli altri grassi (sia di origine vegetale che animale);
• Tecniche di degustazione dell’olio extravergine di oliva;
• Le salse base della cucina classica con l’olio e con il burro.

Tieni a portata di mano:
OLIO EXTR.100%IT OLIV'E OLIO BIO 750 ML
OLIO EXV DOP UMBRO DESPAR PREMIUM 500 ML
Lezione 2 - mercoledì 14 aprile
Aceti e condimenti del mondo
aceto di vino, balsamici, tradizionali di mele, di frutta.

Di cosa parleremo:
• La fermentazione acetica, meraviglia batterica;
• Le regole dell’aceto balsamico tradizionale;
• Gli aceti a base di frutta;
• Abbinamenti stravaganti cibo/aceto.

Tieni a portata di mano:
ACETO DI MELE BIOLOGICO DESPAR 500 ML
ACETO BALSAMICO INVECC. DESPAR PREMIUM 250 ML
Lezione 3 - mercoledì 21 aprile
Le spezie e il sale
dalle spezie più famose, la curcuma, il pepe in tutte le sue declinazioni, ai masala (mix di spezie) come il curry e il garam.

Di cosa parleremo:
• Spezie famose, spezie rare: peculiarità e aneddoti storici;
• I mix di spezie, identità dei popoli;
• Preparazione di un olio alla curcuma, utilizzo e proprietà;
• Il pepe e il sale: per condire, per conservare, per cucinare.
L'esperto:

Carlo Catani: esperto degustatore, organizzatore di eventi sul vino come Cinemadivino e Albana Dèi. In passato ha diretto l'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.